eventi

La bottiglia della solidarietà

L'8 dicembre nelle piazze
delle Città del vino raccolta di fondi 
per le popolazioni colpite dal terremoto
in Molise e sull'Etna

Le sottoscrizioni saranno trasformate
in buoni fruttiferi intestati ai bambini 
e riscuotibili al diciottesimo anno di età
da utilizzare per lo studio e il lavoro

 

Solidarietà e sport: è nata la Nazionale di calcio delle Città del vino Onlus

L'Associazione Città del Vino lancia una raccolta di fondi da destinare ai bambini residenti nei comuni del Molise colpiti dal terremoto e a quelli dell'area etnea in Sicilia. Come? Convogliando le risorse raccolte in un conto bancario e intestando ad ognuno dei bambini un buono fruttifero (custodito dai genitori) che potrà essere speso al compimento del diciottesimo anno di età per finanziare gli studi o contribuire all'avvio di una attività. I bambini beneficiari saranno quelli delle elementari tra i 6 e i 10 anni.

Per raccogliere il denaro ecco "La bottiglia della solidarietà". Nelle piazze delle Città del Vino dall'8 dicembre e per i giorni successivi in pieno clima natalizio saranno messe in vendita bottiglie di vino al prezzo di 10 euro l'una messe a disposizione dai produttori locali. Il logo dell'iniziativa è stato realizzato da Emilio Giannelli vignettista del Corriere della Sera.

Al raggiungimento della maggiore età i beneficiari potranno disporre di una cifra utile a garantire il proseguimento degli studi e a supportare parzialmente l'avvio di un'attività lavorativa. Una solidarietà concreta che investa nel loro futuro. Si tratta di un'iniziativa che vuole assumere anche un significato particolare quello di garantire un futuro ai giovani di domani per impedire che da grandi non decidano di lasciare la loro terra e di rendere ancora più povero (di intelligenze di cultura di umanità) il proprio vecchio paese.

Con l'intento di raccogliere fondi per iniziative benefiche è nata intanto la Nazionale delle Città del vino Onlus. La Nazionale disputerà incontri di calcio (ma saranno possibili anche altre manifestazioni sportive) su importanti palcoscenici che daranno voce anche alla presentazione dei vini e dei prodotti tipici delle Città associate grazie ad apposite giornate-evento. Sono in corso contatti con la Nazionale Piloti e con altre rappresentative (giornalisti attori ecc.) per dare vita a cinque-sei incontri già per il 2003; inoltre per contribuire alla raccolta dei fondi a favore delle vittime dei terremoti in Molise e sull'Etna si sta organizzando l'esordio della Nazionale nei prossimi mesi in una città del centro Italia per una sfida alla rappresentativa dei Parlamentari.

L'Associazione invita infine i Comuni Città del Vino a gemellarsi con i Comuni colpiti dal terremoto per favorire occasioni d'incontro e di solidarietà di scambi economici e culturali.

Queste le Città del Vino che hanno aderito al momento all'iniziativa delle
Bottiglie di Solidarietà.

PIEMONTE

  • Comune di Moncalvo (AT) in Piazza Garibaldi dalle 10.00 alle 13.00
  • Comune di Treiso (CN) sabato 7 in Piazza Baracco dalle 21.00 ale 22.30 e domenica 8 in Piazza Baracco dalle 10.00 alle 13.00
  • Comune di Asti

LIGURIA

  • Comune di Arcola (SP) nel Centro Storico dalle 10.00 alle 19.00

LOMBARDIA

  • Comune di Canneto Pavese (PV) nel Piazzale della Chiesa dalle 10.00 alle 18.00
  • Comune di Stradella (PV) in Piazza Trieste dalle 8.00 alle 19.00

FRIULI VENEZIA-GIULIA

  • Comune di Corno di Rosazzo (UD) in Piazza Div. Julia Mercatino di Natale dalle 10.00 alle 20.00
  • Comune di Aquileia (UD) in Piazza Capitolo dalle 10.00 alle 18.00

VENETO

  • Comune di Montecchia di Crosara (VR) in Piazza Umberto I dalle 9.00 alle 13.00
  • Comune di San Bonifacio (VR) in Piazza Costituzione dale 9.0 ale 17.00
  • Comune di Peschiera del Garda (VR) nella P.tta Benacense dalle 9.00 alle 18.00

EMILIA ROMAGNA

  • Comune di San Giovanni in Marignano (RN) il 14 e 15/12 in Piazza Silvagni dale 8.30 alle 20.00

MARCHE

  • Comune di Montemaggiore Al Metauro (PU) nel centro storico dalle 10.00 alle 21.00
  • Comune di Ripatransone (AP) in Piazza Matteotti dalle 9.00 alle 13.00

TOSCANA

  • Comune di Castellina in Chianti (SI) in Piazza della Chiesa via della Rocca
  • Comune di Montescudaio (PI) in Piazza del Comune o Piazza Matteotti dalle 12.00 alle 17.00
  • Comune di Montespertoli (FI) in Piazza del Popolo dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00
  • Comune di San Casciano dei Bagni (SI) dalle 10.00 alle 13.00: via San Cassiano c/o Ufficio Turistico
  • Frazione Palazzone in P.tta del'Orto Comunale
  • Frazione Celle Sul Rigo in Piazza del Pozzo

UMBRIA

  • Comune di Orvieto (TR) in Piazza della Repubblica dalle 9.00 alle 13.00

LAZIO

  • Comune di Lanuvio (RM) in Piazza Carlo Fontana dalle 9.30 alle 12.30
  • Comune di Piglio (FR) a "Giravota" dale 9.00 alle 13.00

ABRUZZO

  • Comune di Ripa Teatina (CH) in Piazza Orientale dalle 10.00 alle 13.00

CAMPANIA

  • Comune di Guardia Sanframondi (BN) in Piazza Municipio dalle 8.00 alle 18.00
  • Comune di Terzigno (NA) in Piazza Troiano del Sole e P.tta S. Antonio dalle 10.00 alle 19.30
  • Comune di Solopaca (BN) in Piazza Municipio dalle 10.00 alle 17.00

PUGLIA

  • Comune di Latiano (BR) in Piazza Umberto I dalle 16.00 alle 21.00

  • Comune di Martina Franca (TA) in Piazza XX Settembre dalle 9.00 alle 13.00

CALABRIA

  • Comune di Strongoli (KR)

SICILIA

  • Comune di Menfi (AG) via della Vittoria dalle 9.30 alle 18.30

  • Comune di Sciacca (AG) in Piazza Angelo Scandagliato dalle p.0 alle 13.00

  • Comune di Marsala (TP) presso l'Ass.ne Strada del Vino di Marsala Terre d'Occidente in via XI Maggio